SAVERIO DE GIGLIO

Gli arrestati sarebbero anche rei di aver compiuto un attentato esplosivo a luglio

A Napoli sono scattate le manette per 6 persone. Tutti accusati di detenzione illegale di armi, di droga e di aver compiuto un attentato esplosivo il 23 luglio del 2022 a Ponticelli.

I reati sono inoltre aggravati data la finalità di coadiuvare le attività del clan De Luca Bossa, affiliato al cartello criminale “Alleanza di Secondigliano”.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: SAVERIO DE GIGLIO