ANSA/EPA/ABEDIN TAHERKENAREH

Dalla presa di potere da parte dei Talebani non c’è spazio per la libertà, nemmeno dei manichini

Nemmeno ai manichini sarà possibile mostrare il capo scoperto. La nuova imposizione in Afghanistan, dettata dai talebani, impone infatti che nei negozi di abbigliamento femminile ai manichini sia coperta la testa e così svettano fogli di alluminio o sacchetti di plastica a coprirne il capo.

In un primo momento i Talebani volevano addirittura che i manichini venissero decapitati, nell’agosto 2021 dopo la presa di potere talebana il Ministero per la prevenzione del Vizio e la promozione della Virtù ne aveva chiesto la rimozione dalle vetrine dei negozi. Una legge islamica, in effetti, proibisce la realizzazione di statue o fantocci dalle forme umane perché potrebbero essere venerate come idoli.

Abdul Samad, venditore di abiti tradizionali, utilizza foulard per fasciare la testa dei manichini, mentre altri colleghi hanno scelto strade più fantasiose, ma ha spiegato come non ci sia altra possibilità che obbedire alle leggi dei Talebani: «non siamo adoratori di idoli e non veneriamo questi manichini, quando ci è stato ordinato di coprirli ci è dispiaciuto molto, ma non abbiamo altra scelta che seguire gli ordini. Siamo in una situazione in cui qualsiasi ordine dei governanti deve essere seguito» dato che sono loro a detenere il potere di interrompere finanziamenti internazionali.

Muslim Rahimi, un altro venditore di abiti, ha dichiarato: «quando il Ministero del Vizio e della Virtù ha iniziato il suo lavoro, sono venuti nel mio negozio un paio di volte e mi hanno detto di coprire i volti dei manichini, anche se ho detto loro che non avrebbe funzionato. Ma abbiamo dovuto coprire i volti perché ci è stato ordinato di farlo, e questo ha avuto un impatto sul nostro lavoro, perché quando i clienti vengono nel nostro negozio la prima cosa che notano è il volto coperto dei manichini e non comprano. Ecco perché i nostri affari stanno diminuendo».

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/EPA/ABEDIN TAHERKENAREH