SHUTTERSTOCK

L’aggressore è entrato in un negozio di Yakima e ha aperto il fuoco

Ennesima sparatoria negli Stati Uniti. Una persona ha aperto il fuoco in un negozio di Yakima, nello Stato di Washington, uccidendo almeno tre clienti. Lo ha riferito il capo della polizia locale Matt Murray.

L’aggressore è fuggito a bordo di una Chrysler. Secondo gli agenti si tratta di “una persona pericolosa, la sparatoria è stata casuale e quindi esiste un pericolo per la comunità”.

Il killer è stato identificato e arrestato nella notte tra lunedì 24 e martedì 25 gennaio. Si chiama Jarid Haddock, ha 21 anni e abita nella zona della sparatoria.

di: Francesca LASI

Aggiornamento di: Alice GEMMA

FOTO: SHUTTERSTOCK