PIXABAY

Si è spenta in una casa di riposo a Tolone, nel sud della Francia

È morta a 118 anni la donna più anziana del mondo, Suor André. Si è spenta nel sonno in una casa di riposo a Tolone, nel sud della Francia.

1È morta alle 2:00 del mattino. C’è una grande tristezza ma lei lo voleva, era il suo desiderio di raggiungere il suo amato fratello. Per lei è una liberazione» ha dichiarato David Tavella, responsabile della comunicazione al Sainte-Catherine-Labouré , l’istituto dove la donna risiedeva.

Nata l’11 febbraio 1904, Suor André (vero nome Lucile Radon) era stata registrata nel Guinness dei primati il 25 aprile scorso. Era diventata la “decana dell’umanità” dopo la morte di Kane Tanaka, una donna giapponese di 119 anni. In realtà nessun organo ufficiale attribuisce il titolo, ma secondo gli esperti la suora era la persona vivente più anziana di cui fosse stato accertato lo stato civile.

di: Francesca LASI

FOTO: PIXABAY