Il regista è morto a 97 anni

È morto oggi a Milano il regista Gianfranco De Bosio, protagonista di spicco del teatro italiano del secondo dopoguerra. Aveva 97 anni.

A De Bosio si deve la riscoperta del Ruzante e la valorizzazione dell’Arena di Verona, di cui fu due volte soprintendente.

Ma De Bosio fu anche un’importante figura storica: partigiano durante la Resistenza e membro del Cln provinciale veronese, ha fondato il Teatro dell’Università di Padova. Dal 1957 al 1968 ha diretto il Teatro Stabile di Torino.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA