EPA/YONHAP

Si tratta del vincitore del Golden Glob per la serie Netflix Oh Yeong-su

Oh Yeong-su, attore sudcoreano noto per la sua partecipazione in Squid Game, è stato accusato di molestie sessuali da una connazionale. Lo riporta il sito Deadline.

I fatti risalirebbero a cinque anni fa. All’inizio di quest’anno il caso era stato chiuso ma la presunta vittima ne ha richiesto l’apertura. In una precedente intervista all’emittente televisiva coreana Jtbc l’attore avrebbe dichiarato di aver “tenuto la mano sul corpo della donna per mostrare la strada intorno a un lago” specificando che non si trattava di un’ammissione di colpa.

In carriera da oltre 50 anni, Oh Yeong-su ha acquisito notorietà grazie al ruolo nella produzione Netflix che gli ha anche fatto vincere un Golden Globe come miglior attore non protagonista.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/YONHAP