EPA/MICHAEL REYNOLDS

Il rapper americano avrebbero chiesto a Donald Trump di fargli da vice

Kanye West correrà per le presidenziali del 2024. Ad annunciarlo è lui stesso dopo una visita a Mar-a-Lago da Donald Trump.

«La cosa che ha più turbato Trump è stato avergli chiesto di essere il mio vicepresidente», ha dichiarato West – che ora si fa chiamare Ye – dopo la visita in compagnia del nazionalista bianco Nick Fuentes.

West aveva già tentato la scalata alla Casa Bianca nel 2020, ottenendo 70 mila voti. Nel 2024, nonostante scandali e critiche, ci riproverà.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/MICHAEL REYNOLDS