Sonego e il doppio segnano la partita

L’Italia ha debuttato nel migliore dei modi nel primo match dei quarti di finale di Coppa Davis a Malaga e ha battuto 2-1 gli Usa, vincendo l’accesso alle semifinali.

Lorenzo Sonego ha battuto in due set l’americano Frances Tiafoe. «Sono entrato in campo molto convinto, aggressivo cercando di mettergli pressione. Ci sono riuscito e ho mantenuto un livello molto alto per tutta la partita», ha commentato l’azzurro vittorioso.

La partita è tornata in parità con il match che ha visto Lorenzo Musetti perdere contro Taylor Fritz. L’americano ha infatti sconfitto in due set il nostro Lorenzo Musetti per 7-6 (8) 6-3.

In chiusura la sfida a doppio con Bolelli e Fognini che hanno battuto Tommy Paul e Jack Sock.

Il ct azzurro Filippo Volandri, si è mostrato ottimista. «C’è l’entusiasmo giusto. Tutti si sono messi a disposizione. Siamo pronti, il Centrale è leggermente diverso dai campi di allenamento, leggermente più rapido rispetto a Bologna, con il rimbalzo più basso. Le palline invece sono le stesse».

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK