EPA/AKINTUNDE AKINLEYE

Vicino al confine con il Niger dei combattenti dello Stato islamico di sono scagliati contro una base militare

Sono almeno 11 le vittime di violenti attacchi jihadisti compiuti oggi in Nigeria. A Malam Fatori nel nord-est del Paese, vicino al confine con il Niger, un commando jihadista ha ucciso almeno 11 persone colpendo una base militare, 9 delle vittime sarebbero soldati.

Secondo quanto riportato dalla sicurezza dello Stato i a compiere l’attacco sarebbero stati componenti del gruppo dello Stato islamico in Africa Occidentale (Iswap), il commando è arrivato alla base militare su diversi camion armati con mitragliatrici si sono scagliati contro il una base militare della città, colpendo anche diversi feriti.

Un ufficilae nigeriano ha spiegato che “i terroristi dell’Iswap hanno attaccato Malam Fatori e causato enormi danni“, attaccando “la base militare e hanno ingaggiato le truppe in un combattimento mentre un secondo gruppo ha compiuto un omicidio e ha appiccato un incendio nella città“.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: EPA/AKINTUNDE AKINLEYE