Nato senza genitali e caratteri secondari, il micio cerca una famiglia nella Contea di Tyne

Lo hanno chiamato Hope, “Speranza”. Perché questo è quello che si augurano per lui i veterinari della clinica Cats Protection Tyneside Adoption Center, nella contea di Tyne (Leeds, Regno Unito): che la sua speranza di essere adottatu, nonostante la sua caratteristica peculiare, diventi realtà. Hope infatti è natu senza genere: non è né un gatto, né una gatta. In barba a chi sostiene che certe cose non esistano in natura.

Hope e i veterinari se erano incontrati per la prima volta dopo il suo salvataggio, quando qualcuno l’aveva raccolto in strada in pessime condizioni. I sanitari, dopo una prima analisi, sono rimasti sbalorditi. Il gattino, infatti, non presenta organi sessuali né maschili né femminili. Eppure non sembra curarsene, la veterinaria lo descrive come “vispo e pieno di vita” e sembra non vedere l’ora di avere una famiglia che lo ami nonostante le differenze (di specie e non).

di: Caterina MAGGI

FOTO: PIXABAY