Succede a Torino: il giovane ha tentato di nascondere l’arma e ha opposto resistenza

Un 21enne è stato arrestato dalla polizia a Torino per aver minacciato i passanti con un’ascia in corso Orbassano in piena notte.

Il giovane è stato rintracciato dagli agenti grazie alla testimonianza di un passante. Quando è stato fermato ha provato a nascondere l’arma sotto un’auto parcheggiata per poi lanciare un calcio a un poliziotto. Le accuse per lui sono di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, oltre le denunce per il rifiuto di fornire le proprie generalità, per minaccia e per la violazione delle norme in materia di armi

Nella sua casa sono infatti state trovate sostanze stupefacenti cannabinoidi per un peso superiore ai 150 grammi e un bilancino di precisione.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: PIXABAY