Rispettivamente 6.8, 7 e 6.6 secondo le rilevazioni dell’USGS

Una serie di forti scosse di terremoto hanno fatto tremare l’Oceano Pacifico meridionale, a sud delle Isole Fiji verso la Nuova Zelanda.

Secondo le rilevazioni dell’USGS, una scossa di magnitudo 6.8 è avvenuta questa mattina alle 10.38 (ora italiana), una seconda di magnitudo 7 è avvenuta alle 10.51 e una terza alle 11.14 di grado 6.6.

I tre eventi sono avvenuti rispettivamente a una profondità di 629, 665 e 624 chilometri. Non è stata diramata alcun allerta tsunami.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: PIXABAY