La macabra scoperta dei soccorritori, la piccola credeva che la madre stesse dormendo

Era rimasta a casa vicino alla sua mamma per tutta la notte, pensando che si fosse addormentata; in realtà la donna era morta nel sonno ma la piccola, 4 anni, non se n’era accorta. Tanto che, quando alcuni parenti sono entrati nell’appartamento, la bambina ha detto loro di non fare rumore per non svegliarla.

Così i famigliari, secondo il racconto della Provincia pavese, preoccupati perché la donna non rispondeva al telefono da ore hanno scoperto la tragica scena una volta raggiunto l’appartamento di Vigevano in cui viveva, dove hanno trovato la bambina. La madre, 40 anni, era deceduta nella notte, probabilmente per un malore. La piccola era stata accanto a lei fino all’arrivo dei suoi famigliari, nel pomeriggio.

di: Caterina MAGGI

FOTO: PIXABAY