ANSA/VATICAN MEDIA HANDOUT

Prorogato per altri due anni

Il Vaticano e la Cina rinnovano l’accordo sulla nomina dei vescovi.

«La Santa Sede e la Repubblica Popolare Cinese, dopo opportune consultazioni e valutazioni, hanno concordato di prorogare per un altro biennio la validità dell’Accordo Provvisorio sulla nomina dei Vescovi, stipulato il 22 settembre 2018 e rinnovato una prima volta il 22 ottobre 2020 – ha comunicato il Vaticano – La Parte Vaticana è intenzionata a proseguire il dialogo rispettoso e costruttivo con la Parte Cinese, per una proficua attuazione del suddetto Accordo e per un ulteriore sviluppo delle relazioni bilaterali, in vista di favorire la missione della Chiesa cattolica e il bene del Popolo cinese».

Papa Francesco ha poi annunciato che l’8 dicembre tornerà l’evento pubblico in Piazza di Spagna, a Roma, per la festa dell’Immacolata Concezione.

Nei due anni precedenti la celebrazione era stata cancellata a causa del Covid.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/VATICAN MEDIA HANDOUT