PIXABAY

La polizia ha fatto irruzione in un appartamento adibito ad asilo e ha trovato una bambina di 7 anni insieme ad altri cinque bimbi. Sono in corso le indagini

A Castel Volturno la polizia ha effettuato un blitz in un appartamento adibito ad asilo nido, all’interno del quale ha trovato una bambina di 7 anni che, secondo il referto medico, avrebbe subìto violenza sessuale. Stando a quanto riferito, la bimba sarebbe figlia della coppia che gestisce l’asilo.

I due, di origine nigeriana, hanno tentato la fuga ma sono stati fermata dagli agenti.

All’interno dello stabile c’erano altri cinque bambini: sono in corso le indagini per capire se siano stati vittime di abusi.

La bimba 7 anni è stata affidata ai servizi sociali del Comune di Castel Volturno.

di: Francesca LASI

FOTO: PIXABAY