EPA/GEORGE VITSARAS

Gli scontri dopo la morte della 22enne Mahsa Amini

Iran è in preda al disordine social dopo la morte della 22enne Mahsa Amini: da Teheran a Oshnaviye, da Yazd a Tabriz si stanno registrando spari in strada e irruzioni nelle case

La tv di stato afferma 26 morti, mentre la ong Iran Human Rights, con sede a Oslo, ha riferito di almeno 31 civili uccisi.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: EPA/GEORGE VITSARAS