SHUTTERSTOCK

A quanto emerso l’uomo era sopra un macchinario ed è stato portato all’ospedale Niguarda con un trauma cranico commotivo. Un altro operaio è morto a Cremona

A Giussano un’operaio 57enne è rimasto gravemente ferito dopo essere caduto da un’altezza di circa due metri mentre era al lavoro su un macchinario di un’azienda che produce calcestruzzo.

L’uomo è stato trasportato all’ospedale Niguarda di Milano con un trauma cranico commotivo. 

A Cremona, un operaio 49enne è morto mentre lavorava al tornio presso l’azienda di lavorazioni meccaniche di precisione Pedrazzi di Soresina.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: SHUTTERSTOCK