EPA/MICHAEL REYNOLDS

Arrestato dopo che martedì sera ha imbrattato l’obelisco con scritte blasfeme

Ha scritto con vernice rossa un messaggio blasfemo sulla base del Washington Monument, nella capitale statunitense. Con quest’accusa le autorità hanno arrestato un uomo di cui non si conoscono le generalità.

Stando a quanto riporta la Cnn, il monumento del National Mall è stato chiuso per permettere agli agenti del National Park Service di riparare il danno all’obelisco completato nel 1888 dedicato a George Washington.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/MICHAEL REYNOLDS