SHUTTERSTOCK

Uccisa una donna di 47 anni, il corpo ritrovato in casa

A Firenze in un’abitazione a Signa, i carabinieri hanno trovato il cadavere di una donna 47enne.

Il presunto killer sarebbe il fratello della vittima, 50enne, che è stato trovato nascosto in un capanno vicino a casa: a denunciarne la scomparsa la moglie.

Secondo il racconto della coniuge, l’uomo si era allontanato dalla propria abitazione venerdì per trascorrere qualche giorno a casa della sorella. I carabinieri si erano mobilitati quando i parenti avevano riscontrato difficoltà sia a rintracciare l’uomo sia la donna. L’abitazione risultava chiusa e senza nessuno all’interno.

I carabinieri hanno forzato l’ingresso e hanno trovato allora la donna morta. Tra i moventi ipotizzati c’è quello di natura economica.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK