EPA/ATEF SAFADI

L’Anp ha catturato un miliziano delle Brigate dei martiri di al-Aqsa

Un civile sarebbe rimasto ferito nei nuovi scontri tra le forze di sicurezza di Abu Mazen e i membri delle milizie palestinesi, in Cisgiordania.

Stando a quanto riporta l’agenzia di stampa Maan, un 53enne di nome Firas Yaish sarebbe stato colpito alla testa da un proiettile sparato da agenti palestinesi durante alcuni disordini mentre a Jenin i miliziani avrebbero sparato contro la sede delle forze dell’Anp.

Un miliziano legato alle Brigate dei martiri di al-Aqsa, Mussab Ashtayeh, sarebbe stato catturato a Nablus dagli agenti dell’Autorità nazionale palestinese.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/ATEF SAFADI