ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

Il provvedimento è stato definitivamente approvato oggi

Si è conclusa al Senato la discussione sul decreto legge aiuti bis, che ha ricevuto approvazione definitiva dall’Aula con 178 voti a favore, nessun contrario e 13 astenuti.

Il testo ha subito una variazione alla Camera, che ha deciso di eliminare a norma introdotta in prima lettura a Palazzo Madama che eliminava il tetto per gli stipendi dei vertici della Pubblica amministrazione.

Il provvedimento destina 17 miliardi di euro a misure per contrastare i rincari nei settori dell’energia, del gas naturale e dei carburanti, rafforzando il bonus sociale elettrico e gas per il quarto trimestre 2022 e sospendendo, tra l’altro, le modifiche unilaterali dei contratti di fornitura di elettricità e gas.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI