SHUTTERSTOCK

La Casa Bianca e alcune agenzie federali hanno espresso preoccupazione sui tentativi del Dipartimento della Difesa di manipolare il pubblico all’estero

Le campagne ombra di influenza condotte dagli Stati Uniti sui social all’estero allarmano la Casa Bianca, così il Pentagono avvia una revisione dopo che alcune piattaforme hanno identificato e rimosso account falsi gestiti dalle forze statunitensi.

Lo ha riferito il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali è stato chiesto ai commando militari che gestiscono le attività online di fornire un resoconto completo delle loro attività entro il prossimo mese.

Anche diverse agenzie federali hanno espresso preoccupazioni sui tentativi del Dipartimento della Difesa di manipolare il pubblico fuori dai confini nazionali.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK