bastinanini

Un incidente a inizio gara costringe al ritiro quasi immediato Quartararo, Marquez e Nagakami

È andato in scena ad Aragona lo spettacolo del Motomondiale che oggi ha visto trionfare il team Ducati con Francesco Bagnaia superato per pochi millesimi e all’ultimo giro dal compagno Enea Bastianini.

La coppia Ducati arriva a cinque giri dalla fine praticamente isolata, con un notevole distacco dal terzo classificato Brad Binder.

Una gara piena di colpi di scena, cominciata con un tamponamento che ha portato Quartararo ad abbandonare quasi subito il circuito; il francese si è scontrato con Marquez (anch’esso costretto al ritiro insieme a Nagakami, caduto subito dietro di lui) facendo una brutta caduta ma rimanendo illeso.

Durante le qualificazioni di ieri Bagnaia aveva conquistato la quinta pole della stagione, piazzandosi davanti a Jack Miller ed Enea Bastianini.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/Javier Cebollada