EPA/STEPHANIE LECOCQ

Il carcere di massima sicurezza ospita al momento 36 detenuti, tra cui la mente dell’11 settembre Khalid Sheikh Mohammed

L’amministrazione del presidente Biden avrebbe nominato un diplomatico che supervisioni il trasferimento dei detenuti del supercarcere di Guantanamo prima di una eventuale chiusura.

Lo rivela il Wall Street Journal parlando di sforzi segreti per chiudere definitamente le porte del carcere di altissima sicurezza. Al momento Guantanamo, aperta nel 2002, ospita 36 detenuti. In questi ultimi anni ne ha ospitati in totale circa 800.

Il WSJ, inoltre, riporta che l’amministrazione non avrebbe intenzione di intervenire nei negoziati di patteggiamento che potrebbero risolvere le dispute riguardante la mente degli attacchi dell’11 settembre Khalid Sheikh Mohammed e altri quattro detenuti.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/STEPHANIE LECOCQ