EPA/Enrique Garcia Medina

La vicepresidente argentina torna a parlare in pubblico dopo l’attacco

La vicepresidente argentina Cristina Kirchner è tornata a parlare in pubblico per la prima volta dopo il tentato attentato subito l’1 settembre a Buenos Aires.

Come riferito dai media locali, la vicepresidente ha partecipato a un incontro di associazioni cattoliche di sinistra.

«Papa Francesco mi ha chiamata il giorno dopo – ha raccontato Kirchner – Mi ha detto che gli atti di odio e di violenza sono preceduti da parole di odio e violenza. Non voglio parlare di quel giorno. Voglio parlare del mio Paese, della nostra gente, di ciò che si vede e si vive nei quartieri. Dell’inflazione e dei bisogni delle persone».

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/Enrique Garcia Medina