EPA/FILIP SINGER

Il governo di Berlino intende garantire le forniture energetiche necessarie al Paese

Da un comunicato del Ministero dell’Economica tedesco arriva la notizia: il governo ha deciso di prendere il controllo delle attività in Germania di Rosneft.

Rosneft, gigante petrolifero russo, gestisce diverse raffinerie che rappresentano il 12% della capacità di raffinazione del petrolio in Germania. Ponendo le raffinerie sotto “amministrazione fiduciaria” dall’agenzia nazionale che gestisce le reti energetiche, Berlino punta a garantire le forniture energetiche nazionali.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/EPA/FILIP SINGER