EPA/OLIVIER HOSLET

Esclusa la matrice terroristica, si ricerca l’aggressore che avrebbe colpito anche un paramedico

Nel centro di Londra sono stati aggrediti due agenti di polizia da una persona armata di coltello. Uno dei due agenti sarebbe in gravi condizioni.

L’aggressione è avvenuta su Haymarket, nel distretto St. James’s della City of Westminster, l’aggressore avrebbe inoltre “aggredito un paramedico” a Leicester Square secondo quanto riportato dal comunicato della Metropolitan Police.

Scotland Yard ha escluso si tratti di un’azione terroristica, mentre il sindaco di Londra ha definito “assolutamente spaventoso” l’attacco agli agenti in servizio durante la notte. Sadiq Khan ha sottolineato che “gli ufficiali coraggiosi stavano facendo il loro dovere e assistevano il pubblico in questo momento importante per il nostro paese. I miei pensieri e le mie preghiere vanno a loro, ai loro cari e ai colleghi di polizia dopo questo vergognoso attacco“.

Londra infatti sta gestendo con oltre 20mila ufficiali i giorni del funerale della Regina Elisabetta.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: EPA/OLIVIER HOSLET