SHUTTERSTOCK

Tre lavoratori in nero percepiva il reddito di cittadinanza, sono stati denunciati

Sono stati scoperti 53 lavoratori in nero e 37 irregolari durante le indagini della Guardia di Finanza in un’impresa di pulizia di Putignano (Bari).

Sulle 14 ispezioni della GdF nella circoscrizione di Putignano in 13 sono state accertate irregolarità.

In totale sono 111 i lavoratori irregolari, di 74 in nero e tre erano percettori del reddito di cittadinanza. Per i 13 datori di lavoro sono state predisposte sanzioni amministrative per un totale di circa 200mila euro. Per i tre lavoratori in nero che godevano del RdC sono scattate le denunce e le segnalazioni all’Inps per la revoca del reddito, con effetto retroattivo.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: SHUTTERSTOCK