trigre

Due droni sono stati lanciati contro la Capitale della regione separatista

La guerra in corso nel Tigrè continua a mietere vittime. Secondo quanto riportato da Reuters, questa mattina l’offensiva Etiope ha perpetrato due attacchi aerei sulla Capitale della regione separatista. Per il momento si contano almeno 10 morti e diversi feriti in seguito a quello che il personale dell’ospedale di Ayder ha descritto come un attacco con i droni.

Non è che l’ennesimo attacco nell’ambito di un conflitto che si perpetua dal novembre 2020, con il Governo federale etiope che si contrappone agli indipendentisti del Fronte Popolare di Liberazione del Tigrè.

Il Governo di Abiy Ahmed Ali non ha ancora commentato l’attacco.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/STR