EPA/CLEMENS BILAN

Il cancelliere tedesco commenta il colloquio telefonico avuto con il capo del Cremlino

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha parlato della telefonata con il presidente russo Vladimir Putin.

«Purtroppo non posso dire che abbia maturato l’idea che iniziare la guerra sia stato un errore e non ha accennato al fatto che avrà un nuovo atteggiamento» ha dichiarato Scholz, convinto che sia importante portare avanti un dialogo con il capo del Cremlino.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/CLEMENS BILAN