EPA/CHRISTIAN BRUNA

Per i rossoneri segnano Giroud, Saelemaekers e Pobega

Questa sera il Milan ha ospitato la Dinamo Zagabria allo Stadio Meazza per il secondo turno della fase a gironi della Champions League, vincendo 3-1.

I rossoneri trionfano grazie a un rigore di Giroud, a Saelemaekers e Pobega.

Debutto in pareggio per i rossoneri. Dall’altra parte, i croati all’esordio hanno avuto la meglio sul Chelsea grazie al gol di Orsic.

Questa è la terza volta che la Dinamo Zagabria è stata sorteggiata in una fase a gironi di Champions League con una squadra italiana: ha perso entrambe le partite contro la Juventus nel 2016/17 (0-4 in casa, 0-2 in trasferta), ne ha vinta una e persa una contro l’Atalanta nel 2019/20 (4-0 vittoria in casa, 0-2 sconfitta a Bergamo).

Disordini pre e post partita

Il match è stato segnato da alcuni disordini. La polizia ha lanciato i lacrimogeni per fermare gruppi di ultras contrapposti armati di bastoni che hanno tentato più volte di venire allo scontro diretto.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: EPA/CHRISTIAN BRUNA