SHUTTERSTOCK

Gli azzurri esordiscono nel girone di Bologna contro la Croazia, in cerca di rivincita

Oggi l’Italia esordirà ufficialmente nel girone della Coppa Davis contro la Croazia all’Unipol Arena di Casalecchio, Bologna, con un commentatore d’eccezione: Adriano Panatta.

Gli azzurri che parteciperanno sono: Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Lorenzo Musetti e i doppisti Fognini-Bolelli capitanati da Filippo Volandri, tutti con il medesimo obiettivo: “qualificarsi alla fase finale di Malaga a novembre“, che dev’essere “ottenuta” ma “in quale modo non importa“, ha affermato capitan Volandri.

Dopo diversi anni, la Davis si fa nuova: infatti, si giocheranno solo due singolari e un doppio al meglio dei tre set. In totale ci sono 16 squadre a competere: Argentina, Australia, Belgio, Francia, la Germania senza Zverev, Italia, Kazakistan, Corea del Sud, Olanda, la Spagna senza Nadal, Svezia, Usa, Croazia, la Serbia senza Djokovic, Canada e Gran Bretagna, fatta eccezione della Russia, vincitrice della precedente edizione con Medvedev e Rublev.

Quest’anno il doppio Fognini-Bolelli, si troverà di fronte il doppio croato Mektvic-Pavic, uno dei più forti al mondo, che già l’anno precedente ha bloccato i doppisti italiani.

Non solo la Croazia: gli azzurri dovranno affrontare l’Argentina capitanata da Diego Schwartzman, che si appoggerà sulle racchette di Cerundolo e Baez.

FASE A GIRONI
Girone A: Italia, Croazia, Argentina, Svezia
Girone B (Valencia): Spagna, Canada, Serbia, Corea del Sud
Girone C (Amburgo): Francia, Germania, Belgio, Australia
Girone D (Glasgow): Usa, Gran Bretagna, Kazakhstan, Olanda

IL CALENDARIO

MARTEDI 13 SETTEMBRE
Gruppo A (Bologna), ore 15: Argentina-Svezia
Gruppo B (Valencia), ore 16: Canada-Corea del Sud
Gruppo C (Amburgo), ore 14: Belgio-Australia
Gruppo D (Glasgow), ore 17: Kazakistan-Olanda

MERCOLEDI 14 SETTEMBRE
Gruppo A (Bologna), ore 15: Croazia-Italia
Gruppo B (Valencia), ore 16: Spagna-Serbia
Gruppo C (Amburgo), ore 14: Francia-Germania
Gruppo D (Glasgow), ore 17: USA-Gran Bretagna

GIOVEDI 15 SETTEMBRE
Gruppo A (Bologna), ore 15: Croazia-Svezia
Gruppo B (Valencia), ore 16: Serbia-Corea del Sud
Gruppo C (Amburgo), ore 14: Francia-Australia
Gruppo D (Glasgow), ore 17: USA-Kazakistan

VENERDI 16 SETTEMBRE
Gruppo A (Bologna), ore 15: Italia-Argentina
Gruppo B (Valencia), ore 16: Spagna-Canada
Gruppo C (Amburgo), ore 14: Germania-Belgio
Gruppo D (Glasgow), ore 16: Gran Bretagna-Olanda

SABATO 17 SETTEMBRE
Gruppo A (Bologna), ore 15: Croazia-Argentina
Gruppo B (Valencia), ore 16: Serbia-Canada
Gruppo C (Amburgo), ore 14: Francia-Belgio
Gruppo D (Glasgow), ore 15: USA-Olanda

DOMENICA 18 SETTEMBRE
Gruppo A (Bologna), ore 15: Italia-Svezia
Gruppo B (Valencia), ore 16: Spagna-Corea del Sud
Gruppo C (Amburgo), ore 14: Germania-Australia
Gruppo D (Glasgow), ore 16: Gran Bretagna-Kazakistan

FASI FINALI (Malaga, 21-27 novembre)

Accoppiamenti dei quarti di finale:
vincente Gruppo A c. seconda Gruppo D
vincente Gruppo C c. seconda Gruppo B
seconda Gruppo C c. vincente Gruppo D
seconda Gruppo A c. vincente Gruppo B

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: SHUTTERSTOCK