SHUTTERSTOCK

Scontro mortale anche nel cremonese dove ha perso la vita un 67enne a bordo di un furgone

Anche oggi si contano i morti sulle strade italiane. A Roma, in via Salaria, un 25enne in moto ha travolto e ucciso un 65enne.

Il ragazzo ha provato a prestare soccorso ma l’uomo è morto sul colpo. Le forze dell’ordine hanno sequestrato il veicolo e il giovane è stato sottoposto agli esami tossicologici e alcolemici di rito.

Poco prima dell’alba in un altro incidente, questa volta sulla strada Rivoltana nel cremonese, ha perso la vita un 67enne lodigiano.

L’incidente è avvenuto all’altezza della zona industriale del Comune di Rivolta, dove una Nissan Qashqai e un furgone Volkswagen si sono scontrati in un violentissimo impatto. La vittima, alla guida del furgone, è deceduta prima dell’arrivo del personale del 118. Gli occupanti della vettura, di 47, 56 e 61 anni, hanno riportato ferite e uno di loro è stato trasferito in elisoccorso al San Matteo di Pavia.

Un terzo incidente è avvenuto ancora questa notte a Merate, in provincia di Lecco. Questa volta vittima un 84enne deceduto all’ospedale della cittadina brianzola. L’uomo stava attraversando sulle strisce per raggiungere la sua vettura quando è stato travolto da un’Opel Corsa condotta da un 60enne.

di: Federico ANTONOPULO

aggiornamento di: Marianna MANCINI

FOTO: SHUTTERSTOCK