ANSA/FILIPPO VENEZIA

Il Napoli apre la stagione con una raffica di reti

Il Verona, allenato da Gabriele Cioffi, mette sul campo i nuovi giocatori acquistati nella finestra estiva di calciomercato (per un totale di 20 milioni). Il Napoli deve invece trovare una nuova dimensione dopo l’addio del difensore Kalidou Koulibaly (andato al Chelsea) e l’acquisto del sudcoreano Kim Min-jae.

Il Verona parte con un goal al 29° di K. Lasagna. Vantaggio che però viene recuperato al 37° da K. Kvaratskhelia che porta la partita in parità. Al 45+3 arriva poi il soprasso partenopeo con il secondo goal, questa folta a firma V. Osimhen.

Appena rientrati in campo per il secondo tempo arriva la rete del pareggio veronese, con il goal di T. Henry (48°), il Napoli torna in vantaggio al 55° con la rete di P. Zielinski.

Passano solo cinque minuti e gli azzurri vanno ad aumentare il vantaggio con il goal di S. Lobotka (65°), che si allungano con la rete del quinto goal a firma M. Politano al 79°.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/FILIPPO VENEZIA