ANSA/MASSIMO PICA

Dopo una stagione che ha visto la Roma vincere la Conference League, la squadra di Mourinho ha fatto il suo esordio stagionale in Serie A, con la punta di diamante: Dybala

Stasera la Salernitana si è contesa la vittoria con la Roma di Mourinho, che si presenta in campo con nuovo acquisto: Paulo Dybala.

Le squadre di Davide Nicola non hanno mai segnato e hanno sempre perso alla prima partita stagionale in Serie A.

Durante il primo tempo, si sblocca il risultato al 33esimo e la Roma segna il suo primo gol: Zaniolo tiene vivo un buon pallone che finisce sul sinistro di Cristante, il centrocampista si coordina e calcia, leggera deviazione di L. Coulibaly che salta Sepe.

Nel secondo tempo, buon avvio da parte della Salernitana che continua a spingere e crea buoni presupposti, tentativo di Bonazzoli di prima intenzione, ancora deviato in angolo. al 57esimo Dybala vicino al gol: attacca bene la profondità e riceve l’assist di Spinazzola, la conclusione in diagonale sfila di poco sul fondo. Dopo un momento di difficoltà la Roma è tornata di nuovo a spingere ed entrambe le squadre hanno giocato leggermente più allungate. Verso il 70esimo la Roma ha sostituito Abraham con Matic con l’obiettivo di spingere per chiudere la partita: Mourinho, infatti, ha spostato Pellegrini sulla linea degli attaccanti. Fiammata rapida della Salernitana al 78esimo con un tentativo di Bonazzoli che anticipa sul primo palo ma la palla va fuori. Alla fine i giallorossi vincono e conquistano i primi tre punti

LIVE

LA ROMA BATTE LA SALERNITANA ALL’ARECHI 1-0

90′ – Quattro minuti di recupero

88′ – Esce Dybala, entra El Shaarawy

79′ – Esce Zaniolo, entra Wijnaldum

78′ – Attimo di fuoco della Salernitana con Bonazzoli che anticipa tutti sul primo palo e prova la deviazione ma la palla finisce fuori

73′ – Esce L. Coulibaly, entra Kristoffersen

70′ – Adesso prova a spingere la Roma a caccia del gol che potrebbe chiudere la partita, con l’ingresso di Matic, Mourinho ha spostato Pellegrini sulla linea degli attaccanti

68′ – Esce Abraham, entra Matic

67′ – Improvvisa accelareazione di Zaniolo che parte da fermo si accentra e calcia di sinistro: la palla accarezza l’esterno della rete

62′ – Escono Botheim e Mazzocchi, entrano Valencia e Sambia

57′ – Ancora Dybala vicino al gol, l’argentino attacca bene la profondità e riceve l’assist di Spinazzola, la conclusione in diagonale sfila di poco sul fondo

54′ – Esce Kastanos, entra Ribery

52′ – La Salernitana protesta per un intervento falloso su Mazzocchi, l’arbitro lascia proseguire

48′ – Ammonito Smalling

AL VIA IL SECONDO TEMPO! 1-0 PER LA ROMA!

INTERVALLO

40′ – Altro giallo per Kastanos

39′ – Giallo per Gyomber

33′ – Roma in vantaggio: segna Cristante

28′ – Giallo a L. Coulibaly

25′ – Roma vicina al vantaggio, ottima combinazione Abraham-Dybala-Zaniolo, conclusione di quest’ultimo di un soffio a lato

24′ – Ci prova Dybala con un calcio di punizione dai 20 metri, palla alta oltre la traversa non di molto

18′ – Ancora Salernitana che parte decisa altra conclusione dalla distanza di Bonazzoli che stava per ingannare Rui Patricio, il portiere portoghese se la cava in due tempi

17′ – Altro tentativo da parte della Salernitana che ci prova ogni volta che la Roma concede spazio, ancora una conclusione di Kastanos respinta da Ibanez

15′ – Uscita avventata di Sepe su Spinazzola, la palla finisce a Zaniolo ma in qualche modo la difesa della Salernitana riesce a liberare

10′ – OCCASIONE ROMA! Lancio in area per Zaniolo che controlla bene e calcia: Sepe para e respinge in corner.

8′ – Dybala serve Zaniolo che di tacco cerca in area Pellegrini. Sepe intercetta il pallone e disinnesca l’attacco giallorosso.

5′ – La Roma prova a impostare la partita facendo girare palla nella propria metà campo. Attenta la Salernitana in copertura, la squadra di Nicola non lascia spazio ai giallorossi.

FORMAZIONI

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Fazio, Pirola; Candreva, Kastanos, L. Coulibaly, Vilhena, Mazzocchi; Botheim, Bonazzoli. All. Nicola. A disp. Micai, Sorrentino, Bronn, Bradaric, Veseli, Sambia, Ribéry, Valencia, Radovanovic, Kristoffersen, Kechrida, Capezzi, Motoc, Iervolino. Indisponibili: Fiorillo, Lovato, Jaroszynski, Bohinen. Squalificati: –

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Pellegrini, Zalewski; Dybala; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho. A disp. Svilar, Kumbulla, Tripi, Spinazzola, Vina, Celik, Cristante, Wijnaldum, Bove, El Shaarawy, Shomurodov, Felix. Indisponibili: Darboe. Squalificati: –

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/MASSIMO PICA