Uno avrebbe saltato la coda. È successo in un locale a Bologna

In un locale di Castenaso, Bologna, tre ragazzi di età compresa tra i 30 e i 34 anni sono stati assaliti e accoltellati da un altro gruppo dopo essersi messi a litigare perché qualcuno avrebbe saltato la fila per andare in bagno.

I carabinieri, ad un mese di distanza dal drammatico fatto, hanno identificato i presunti aggressori: sarebbero quattro giovani tra i 22 e i 25 anni, ora denunciati per lesioni personali.

Anche la madre della fidanzata di uno dei ragazzi è stata denunciata per favoreggiamento, dopo che si è allontanata la sera dell’accoltellamento con il gruppo dei presunti aggressori a bordo del veicolo.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: Imagoeconomica