inondazioni corea sud

Riunione d’emergenza del Governo: precipitazioni senza precedenti negli ultimi 80 anni

La Corea del Sud è stata investita negli ultimi giorni da un’ondata di maltempo che ha provocato allagamenti e causato la morte di 7 persone. Pioggia e precipitazioni non sono mai state così forti negli ultimi 80 anni.

Il presidente Yoon Suk-yeol ha convocato una riunione d’emergenza per discutere la situazione.

Ci sono almeno 6 dispersi e diverse aree della capitale, Seul, sono state allagate, mentre circa 80 sezioni stradali, tre tratti sotterranei e 26 parcheggi lungo il fiume della capitale sono stati bloccati per motivi di sicurezza, oltre diversi avvisi di frana in 47 città e contee della nazione, inclusi nove distretti a Seul, parti delle province di Incheon, Gyeonggi, Gangwon e Chungcheong settentrionale e meridionale.

L’agenzia meteorologica ha messo in guardia su un ulteriore peggioramento, prevedendo più piogge fino a 300 mm sull’area della capitale e sulla provincia di Gangwon nei prossimi giorni.

di: Micaela FERRARO

Aggiornamenti di: Federico ANTONOPULO

FOTO: KIM JAE-HWAN/ANSA