ANSA/EPA/MOHAMED HOSSAM

Da Mosca si assicura il rispetto di tutti i limiti posti dal trattato New Start

Il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, ha reso noto che la Russia ha deciso di sospendere le ispezioni americane sulle armi nucleari. La limitazione delle armi di questo genere è disposto dal trattato New Start, unico trattato sugli armamenti nucleari ancora in vigore tra Stato Uniti d’America e Russia.

Mosca ha diffuso una nota in cui viene assicurato l’impegno a rispettare i limiti posti dal trattato, che scadrà nel 2026, ma si riserva di riprendere le ispezioni.

Dalla Russia arrivano anche notizie in merito al gas non esportato. Secondo quanto rivela El Mundo “la Russia sta bruciando il gas in eccesso che non esporta nei Paesi europei” il dato sarebbe testimoniato dalle immagini satellitari del sistema di monitoraggio incendi della Nasa. Dalle immagini si vedrebbero infatti fiamme nella stazione di Portovaya, di proprietà di Gazprom.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/EPA/MOHAMED HOSSAM