ANSA/EPA/DAVID MAXWELL

Il tycoon gioca sulla sua candidatura e attacca la visita di Nancy Pelosi a Taiwan

Donald Trump sta tornando spesso negli ultimi giorni sulla possibilità della sua candidatura alle presidenziali del 2024 ma, benché l’ufficialità non sia ancora arrivata, le intenzioni del tycoon sembrano essere abbastanza chiare: «ho corso due volte, ho vinto due volte e ora forse dovremmo farlo ancora una volta».

L’ex presidente ha lodato da solo le proprie politiche sull’immigrazione dichiarando che “i confini erano sicuri” sotto di lui e ha rimarcato: “dobbaimo fermare l’invasione al confine con il Messico, siamo invasi dai migranti”.

Trump ha attaccato anche le scelte di politica estera del Governo, bollando come un errore la scelta della speaker della Camera Nancy Pelosi di recarsi a Taiwan: «tutto quello che tocca si trasforma in qualcosa di brutto. Ha tentato con me l’impeachment due volte e ha fallito. Quella donna porta caos ed è quello che sta accadendo in Cina e Taiwan. Ora Pechino ha l’occasione di fare quello che vuole, con me non sarebbe mai successo».

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/DAVID MAXWELL