ANSA/JIJI PRESS

Due dispersi e tre feriti

Il Giappone centrale continua ad essere colpito dalle piogge torrenziali, causando diverse frane in numerose regioni già in ginocchio a causa delle precipitazioni delle ultime 24 ore.

Secondo quanto riferito dall’Agenzia nazionale meteorologica, 45 fiumi hanno rotto gli argini, inclusi i territori di Aomori e Akita, a nord dell’arcipelago, mentre a 540mila residenti è stato chiesto di evacuare nella regione dell’Hokuriku e del Mare del Giappone, a nord di Tokyo e nell’area del Tokai a sud ovest della capitale, dove si attendono per sabato prossimo livelli pari a 120 millimetri di pioggia.

Attualmente il bilancio è di due persone disperse e tre ferite.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/JIJI PRESS