PIXABAY

Indagine dei Nas coordinata dalla Procura di Udine

I Nas a Gorizia e Udine hanno dato esecuzione a 7 misure cautelari per maltrattamenti su anziani in una residenza in provincia di Udine. Nel dettaglio: quattro arresti domiciliari, due divieti di avvicinamento e un divieto a esercitare la professione sanitaria. I destinatari sono tutti operatori all’interno della struttura assistenziale.

«Le condotte dei 7 hanno una particolare connotazione di gravità se messe in correlazione allo stato di deficit cognitivo e fisico di cui soffrivano le otto vittime, tutte molto anziane e completamente indifese e perciò portate per tali problemi dai parenti nella struttura assistenziale, per essere aiutate, assistite e vigilate», fa sapere una nota dei Nas.

Avviata nel 2021 a causa di diverse segnalazioni per comportamenti anomali, le attività investigative hanno documentato molteplici episodi di violenza e minacce.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: PIXABAY