ANSA/GIUSEPPE LAMI

L’attività investigativa ha consentito di sciogliere un sodalizio al cui vertice, secondo l’ipotesi accusatoria, c’era Vittorio Raso

La polizia di Torino ha eseguito nelle province di Torino, Milano, Varese, Alessandria, Napoli e Asti diverse perquisizioni e disposto ordinanze cautelari nei confronti di alcuni soggetti indiziati per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, riciclaggio di denaro proveniente da delitto e detenzione illegale di armi.

Secondo quanto emerso dalle attività investigative l’ipotesi è che al vertice c’era Vittorio Raso, arrestato a seguito di una lunga latitanza lo scorso giugno a Barcellona.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/GIUSEPPE LAMI