Ricorre oggi l’anniversario del trionfo della Nazionale di Enzo Bearzot in Spagna

Era l’11 luglio 1982 quando l’Italia trionfava in Spagna, salendo sul tetto del mondo con la Nazionale di Enzo Bearzot, segnando un momento indelebile nella memoria degli italiani.

Un’impresa sportiva leggendaria che portà un’intera Nazione a guardare al futuro con ottimismo e voglia di rinascita.

Sono passati 40 anni e ancora oggi quell’evento viene ricordato come uno spartiacque tra un prima, fatto di terrorismo e paura, e un dopo, di trasformazione e modernizzazione.

La Nazionale vinse contro i tedeschi 3-1 grazie ai goal di Rossi, Tardelli e Altobelli. La squadra al completo comprendeva: Zoff, Graziani, Bergomi, Scirea, Collovati, Gentile, Conti, Rossi, Oriali, Cabrini, Tardelli.