aeroporto atlanta

Il velivolo della Spirit Airlines è andato a fuoco dopo che i freni del carrello si sono surriscaldati

Momenti di paura ad Atlanta, negli Usa, quando un aereo della Spirit Airlines ha preso fuoco dopo l’atterraggio all’aeroporto internazionale della città. Secondo la ricostruzione, le fiamme avrebbero avuto origine dal surriscaldamento dei freni del carrello.

Nessun passeggero o membro dell’equipaggio è rimasto ferito, i vigili del fuoco sono intervenuti subito per spegnere le fiamme.

Il mese scorso un incidente simile si era verificato a Miami e in quel caso tre persone erano rimaste ferite.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK