SHUTTERSTOCK

Un 60enne del posto, è stato trovato in possesso dello stupefacente ancora confezionato in panetti

Un uomo del posto, 60enne, è stato arrestato a Lampedusa dopo che in casa sua sono stati ritrovati 24kg di cocaina, confezionata in panetti, oltre a bilancini di precisione e a migliaia di euro in contanti.

Il gip del tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, su richiesta del procuratore Salvatore Vella e del Pm Gianluca Caputo, ha convalidato l’arresto dell’uomo.

Il sequestro realizzato si tratta di uno dei più importanti sulla più grande delle isole Pelagie.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: SHUTTERSTOCK