SHUTTERSTOCK

Il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran lo definisce una “minaccia alla sicurezza nazionale e regionale”

Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Nasser Kanani si scaglia contro il piano di Stati Uniti e Israele per un patto di difesa congiunto con gli Stati arabi, definendolo “provocatorio”. Per l’Iran sarebbe una “minaccia alla sicurezza nazionale e regionale”.

«Qualsiasi piano per preparare il terreno all’ingresso di estranei e alla presenza degli Stati Uniti nel meccanismo di sicurezza della regione – ha dichiarato Kanani, citati dall’agenzia Irnanon farà altro che aumentare le tensioni, l’insicurezza e il terrorismo nella Regione».

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK