8 i roghi che hanno colpito il centro e il nord del Paese

Allerta incendi in Portogallo. Il governo ha dichiarato lo stato di emergenza a causa degli 8 roghi che hanno colpito il centro e il nord del Paese. Lo ha riferito l’agenzia Efe.

La situazione è peggiorata a causa del vento, che ha alimentato le fiamme, e delle temperature che in alcune città hanno superato i 40 gradi.

La Protezione civile portoghese ha dichiarato che quasi 1.500 soldati, 500 veicoli e 15 aeroplani stanno lavorando per contenere gli incendi. Nella città centrale di Ourém, più di 700 vigili del fuoco stanno cercando di spegnere un rogo che imperversa da giovedì.

La Protezione civile ha riferito che Ieri sono stati registrati 125 incendi boschivi, il numero più alto del 2022,.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK