lago

Il ragazzo stava facendo il bagno nella sponda di Arolo nel varesotto quando ha avuto un malore mentre era in acqua. Inutili i soccorsi

Ennesima tragica morte in un lago. Un 15enne stava facendo il bagno insieme ad alcuni amici nel Lago Maggiore sulla sponda di Arolo, nel Comune di Leggiuno (Varese), quando ha avuto un malore; è morto poco dopo essere stato trasportato in ospedale.

Il giovane si è sentito male mentre era ancora in acqua; è stato poi portato a riva dagli amici e dagli altri bagnanti, fino all’intervento del pronto soccorso e al ricovero al Circolo di Varese.

Nelle ultime ore ha perso la vita anche un 13enne annegato nel canale Villoresi e il 19enne morto nel lago di Avigliana.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/JESSICA PASQUALON