ANSA/EPA/OLEG PETRASYUK

Un attacco con bombe a grappolo a Kryvyi Rih avrebbe provocato almeno un morto e due feriti

Sono morte almeno cinque persone nei bombardamenti russi nel Donetsk. Lo riferiscono le autorità ucraine.

Stando a quanto riferito dall’agenzia France Presse, a Druzhkivka, nel nord del Donetsk, un attacco missilistico ha sventrato un supermercato. Oleksandr Vilkul, sindaco di Kryvyi Rih, nell’Oblast centrale di Dnipro, ha riferito di un attacco con bombe a grappolo sulla città che avrebbe provocato almeno un morto e due feriti.

Il ministero della Difesa russo, dal canto suo, afferma che le truppe di Mosca hanno inflitto “pesanti perdite” alle forze ucraine a Mykolaiv e Dnipro. 

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/OLEG PETRASYUK