GAS SHUTTERSTOCK

I criteri di cessione, che saranno definiti dai ministeri competenti, dovranno destinare un terzo della produzione alle piccole e media imprese

Il Gestore dei servizi energetici (GSE) ha avviato la procedura per l’acquisto di gas prodotto in Italia.

L’avviso alle imprese che estraggono gas nazionale segue quanto previsto dal decreto bollette di marzo ed ha l’obiettivo di stipulare accordi a lungo termine per rivendere alle industrie energivore.

I criteri di cessione, che saranno definiti dai ministeri competenti, dovranno destinare almeno un terzo della produzione alle piccole e medie imprese.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK